Colline nere

(testo e musica di M. Bubola)

Non andrò in un'altra terra oltre le colline nere
anche se in questa terra io vorrei morire
quando scenderò al tramonto la mia testa sarà alta
le mie ossa d'ossidiana saliranno un'altra sponda
vecchie lacrime nere resterete da sole
questo sembra un bel giorno per poter morire

Se io avessi il rubino il tuono e l'oro dei pazzi
comprerei questa terra per sottrarla ai bianchi
quando scenderò al tramonto la mia testa sarà alta
le mie ossa d'ossidiana saliranno un'altra sponda
vecchie lacrime nere resterete da sole
questo sembra un bel giorno per poter morire

Dormirò sopra la neve dove la luna incontra il sole
dove unico è il segno e mille le parole
quando scenderò al tramonto la mia testa sarà alta
le mie ossa d'ossidiana saliranno un'altra sponda
vecchie lacrime nere resterete da sole
questo sembra un bel giorno per poter morire

Non andrò in un'altra terra oltre le colline nere
anche se in questa terra io vorrei morire
quando scenderò al tramonto la mia testa sarà alta
le mie ossa d'ossidiana saliranno un'altra sponda
vecchie lacrime nere resterete da sole
questo sembra un bel giorno per poter morire