Lorelei

(parole e musica di Massimo Bubola)

C'è un amore che parte lontano
sulla nave del Pesce Spada
Lorelai è sopra il molo
confonde lacrime e rugiada.

"Ti porterò un anellino nero
dalle isole del corallo
ti manderò una lettera lunga
dentro una scatola di metallo.

E popi due dollari di vento
crespo e dolce come un agnello
quando sarò più stanco del mare
quando sarò più scuro e più bello..
Ti spedirò due paroline
per parlare con le stelle
e poi due labbra al gelsomino
una promessa di filo di perle".

"Mandami solo un veleno azzurro
e un coltello da pirati
se non tornerai domani
se domani è troppo tardi".

Lorela lorela lorela, lorela Lorelei
Lorela lorela lorela, povera Lorelei