Innolento

(parole e musica di Massimo Bubola)

Sogno lento, mangio lento, guardo lento perché
questo grande firmamento va più lento di me

Bevo lento, rido lento, canto lento perché
come un fiume scorre lento il ricordo che ho di te

Passo lento, walzer lento quando ballo con te
questo mondo gira lento va più lento di me

Salgo lento, controvento, parlo lento tra me
come un fuoco brucia lento questo inverno senza te

Scrivo lento perché penso a quanto lento è per me
ogni vero sentimento ogni cosa che ho di te

Cammino lento, ascolto lento il silenzio dentro me
è un profumo così lento la mancanza che ho di te

(solo)

Che spavento, che tormento! Questo tempo senza te
mille volte ed altre cento tornerò lento da te

Tutto va ormai così svelto e non c'è un vero perché
ma il mio cuore va a rilento, lo rallento qui per te
ma il mio cuore batte lento, batte ancora qui per te