Era una notte che pioveva

(Trad., arr. Massimo Bubola)

Era una notte che pioveva
e che tirava un forte vento
immaginatevi che grande tormento
per un alpino che stava a vegliàr.

A mezzanotte arriva il cambio
accompagnato dal capoposto
ohi, sentinella, ritorna al tuo posto
sotto la tenda a riposàr.

Quando fui stato sotto la tenda
Sentii un rumore giù per la valle
Sentivo l'acqua giù per le spalle
Sentivo i sassi a rotolàr.

Mentre dormivo nella mia tenda
sognavo d'esser con la mia bella
e invece ero di sentinella
a far la guardia allo straniér.