Stai con me

(parole e musica di Massimo Bubola)

Quando il sole scende, stai con me
quando la luna si accende, stai con me
quando le stelle cadono e tu ti chiedi perché
tutto diventa cenere, stai con me.

Con quel bimbo che hai perso, stai con me
sorella del silenzio, stai con me
quando le tue pagine non si leggono più
quando le tue lacrime non si vedono più.

Dentro quelle foto stai con me
dentro il mio cappotto stai con me
anche così ferita stai con me.

Quando le parole non servono più
e le spiegazioni ti buttano giù.
Quando i miei peccati tu non ricorderai più
e sui torti i meriti conteranno di più.

Davanti a questo specchio, stai con me
questo specchio vecchio, stai con me
anche se mi hai tradito stai con me.

Dentro questo vuoto, stai con me
quando tutto è rotto, stai con me
balla questo walzer insieme a me.

Dentro Vienna in fiamme, stai con me
in questo fine-inverno stai con me.
Quando nella notte fa freddo sempre di più
e i sogni son chilometri e non ti ritrovi più.
Quando nella notte il vento urla sempre di più
abbracciati ai miei fianchi e stai con me