Viale del tramonto

(testo e musica di M. Bubola)

Lei ha le labbra viola e un vestito di taffetà
ha un serpente di smeraldo sulla stola di chinchillà?
è ormai da qualche anno che la fortuna non le gira intorno
mentre scende giù sul viale del tramonto.

Lui è un giovane scrittore è lì per un'intervista
l'aspetta giù nel salone sfogliando una rivista
il sole cade nella piscina e le alghe gli si fanno intorno
laggiù laggiù sul viale del tramonto.

La cadillac è piena d'edera ma lo chaffeur non se n'è mai andato
lei è solo una vecchia attrice di qualche film dimenticato
è ormai da qualche tempo che lei non si rende conto
che è stesa là sul viale del tramonto.

Lo scrittore è faccia a terra ha la cravatta insanguinata
lei con la pistola in mano scende piano la scalinata
mentre fotografi polizia le fanno strada intorno
lei fa il suo film sul viale del tramonto